Richiesta di accesso agli atti contratti bancari e mutui ipotecari

Il M5S Airola ha presentato una richiesta di accesso agli atti per ottenere copia della documentazione relativa ai contratti bancari (contratti di conto corrente, mutui ipotecari, leasing immobiliari, crediti chirografari), nonché contratti derivati ed altri investimenti bancari. Lo scopo è individuare eventuali mutui, stipulati negli anni attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, caratterizzati da interessi molto elevati e quindi fuori mercato. Tale iniziativa da parte del Consigliere del Movimento 5 Stelle di Airola, Bartolomeo Laudando, nasce in seguito ad una nota diffusa dall’ANUTEL (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) secondo la quale si è aperta una nuova fase di rinegoziazione dei tassi di interesse dei mutui contratti dalle amministrazioni pubbliche con CdP. “La notizia ha destato subito il nostro interesse, viste le potenziali positive ricadute economiche per l’Ente e quindi la collettività, e grazie al supporto di esperti finanziari stiamo verificando se vi siano delle anomalie e se è possibile perseguire la strada della rinegoziazione”, questo il commento del Consigliere Laudando che aggiunge: “fino a questo a momento abbiamo potuto visionare solo i dati reperiti dal sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze ma ho presentato apposita richiesta per poter accedere a tutti i documenti in possesso dell’Ente utili a perseguire una razionalizzazione delle risorse economiche comunali a solo beneficio della cittadinanza.”